“Sip It” e i messaggi pervertiti ricevuti da Iggy Azalea

“Sip It” una canzone altamente esplicita, è in realtà una sorta di “diss” a dei personaggi pubblici

Avete capito bene, Iggy Azalea ha ricevuto messaggi “assettati” (thirsty) di sesso da altri rapper, personaggi pubblici e personalità importanti che la seguono su Instagram e Twitter.

Così ha pubblicato il singolo “Sip It”, al quale avevo dato un giudizio negativo (e non mi piace nemmeno ora) ma almeno so, e voglio che anche VOI SAPPIATE IL SIGNIFICATO DELLA CANZONE TRASH.

Iggy ha pubblicato i messaggi sul suo canale tik-tok, mentre danzava sulla musica di “Sip It”. I volti e i nomi dei rapper, cantanti e vip sono oscurati con delle chiazze verdi (in riferimento alle bevande presenti nel video di “Sip It”) ma si possono leggere i messaggi, o parte di loro.

Eccone alcuni:

“Sei il mio sogno”

“Vorrei baciare il tuo buco del cu*o”

“Hai bisogno di un Winnie the Pooh” (un riferimento al pene, parte del messaggio non è leggibile perché coperto da Iggy che balla)

E poi uno seriale che le scrive diverse volte:

“Ti amo
Ti amo
Ti amo…”

Ad alcuni messaggi vediamo che Iggy risponde mettendo cuoricini ironici, ma non scrive nulla per rispondere a questi pervertiti, che si permettono di scrivere certi messaggi solo perché è una donna provocante.

A nessuna donna piace quello che oggi viene definito “cat calling” e questi messaggi sembrano proprio evocare questo. Parole molto esplicite, alcuni messaggi non posso trascriverli, ma potete vederli nel video qui sotto:

Iggy ha nascosto il nome di questi personaggi pubblici per non venir sanzionata, perché potrebbero essere potenziali colleghi, e quindi collaborare con lei in futuro (o forse lo hanno già fatto) e per non screditarli, alcuni potrebbero aver famiglia,  ma io se fossi in lei, mi sarei rivolta al movimento “Me Too” e avrei denunciato questi luridi schifosi che la bramano, o per semplice attrazione o per astinenza, e li avrei mandati in tribunale. I messaggi sono molti, quanti deficienti ci sono tra le persone che seguono (e vengono seguite) da Iggy Azalea sui social?

Iggy ha comunque denunciato e “minacciato” questi “uomini” tramite il tik-tok, voi cosa avreste fatto al suo posto? Fatemelo sapere in un commento!

Qui il link per l’articolo su “Sip It” che interpola anche una sample della canzone di Iggy Azalea “Pu$$y”.

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello