5 Canzoni di Taylor Swift che parlano di vendetta- Parte 1

Farò una seconda parte dell’articolo, intanto godiamoci questi 5 pezzi di questa machiavellica cantante che parlano di “vendetta dolce vendetta”.

…Ready For It?

In questa canzone Taylor parla di vendetta…Con questa persona nei suoi sogni notturni fa cose che “nel mezzo della notte nei miei sogni, dovresti vedere le cose che facciamo.” La canzone è molto cattiva, e sembra essere dedicata a un ex amante, a qualcuno che le ha fatto del male e di cui lei voglia vendicarsi…Signori e signore, non è così. Il pezzo è dedicato al suo fidanzato Joe Alwyn. “Alcuni ragazzi si stanno impegnando troppo, lui non ci prova affatto però.
Più giovane dei miei ex, ma si comporta come un uomo del genere, quindi non vedo niente di meglio, lo tengo per sempre come una vendetta-ta.” La cosa interessante da notare è che dice “vendetta-ta” in Italiano nella canzone. Non dice revenge, dice proprio vendetta. La canzone è un rap, ma la sua vendetta sarà obbligare questo ragazzo a innamorarsi di lei, e tenerlo per sempre, senza che lui possa liberarsi di lei. Ci sono anche frasi romantiche in questa canzone psicopatica… “Io, io, vedo come andrà a finire. Toccami e non sarai mai solo” assumono un significato diverso ora che sappiamo che parla di uno che la ama, deve toccarla. “Nessuno deve saperlo” è il fatto che Taylor vuole mantenere riservata la sua relazione. ” Sapeva che ero una ladra dalla prima volta che mi ha vista.
Rubare cuori e scappare senza mai chiedere scusa, ma se sono una ladra, allora può unirsi alla rapina, e
ci trasferiremo su un’isola, e, e può essere il mio carceriere.” Insomma non è una cosa negativa per lei, lei gli ha rubato il cuore. “Ogni amore che ho conosciuto in confronto è un fallimento” canta. Una canzone romantica, anche se non sembra…Ma se Taylor vuole vendicarsi delle persone che ama, cosa farà a quelle che le vogliono male?

Bad Blood (feat. Kendrick Lamar)

Tradita da Katy Perry, interpretata nel video da Selena Gomez, Taylor ora vuole vendetta! “Io non ti odio ma devo odiare i critici, sei sopravvalutata.” canta Kendrick Lamar in riferimento a Katy Perry. Mentre Taylor ricorda i “bei momenti io e te” avuti con Katy, ma ora lei le ha fatto un torto e deve pagare. Scorre cattivo sangue tra lei e Katy, e lei glielo mostra nel video. Infatti crea una squadra di star per combattere Katy. Può sembrare un video, ma in realtà Taylor ha tirato dalla sua parte persone famose nella sua faida contro Katy, quindi Katy era odiata da persone importanti a Hollywood amiche di Taylor Swift, e lei vuole proprio che Katy sappia che lei e le sue amiche la odiano. “Tu dici scusa solo per uno show, tu vivi in questo modo, tu vivi con i fantasmi.” Ecco è come un modo per dire che Katy ha gli scheletri nell’armadio, e una frecciatina sulla canzone di “PRISM” di Katy chiamata “Ghost”, dove Katy parla del divorzio dal suo ex marito Russell Brand. Ma cosa ha scatenato questo odio? A quanto pare, Katy ha “rubato” tre ballerini a Taylor poco prima dell’inizio del tour della Swift, offrendo loro una cifra più alta. Alla fine, le due hanno fatto pace nel 2019, dopo quasi sei anni. Per saperne di più, potete leggere l’articolo che parla della faida tra Katy e Taylor.

High Infidelity

Taylor in questa canzone ci parla di come il suo ex, tradendola abbia ferito lei e lui stesso. Ma chi sarà questo ex? Calvin Harris. Questo lo si capisce quando Taylor fa un riferimento al 29 Aprile (2016), e dal fatto che gli dice “metti su i tuoi dischi e rimpiangimi.” Ma cos’è successo il 29 Aprile 2016? Non solo è uscito un singolo di Calvin Harris in collaborazione con Rihanna, mai inserito in un album, chiamato “This Is What You Came For” e scritto da Taylor Swift, ma è lo stesso giorno in cui ha conosciuto Joe Alwyn, il suo attuale compagno, quello che vuole legare a sé “per vendetta-ta” quindi lascia Calvin Harris, e si vendica di lui col nuovo fidanzato, non partecipando alla festa della release del singolo di Harris. Insomma infedeltà nella coppia, e tanta vendetta da parte di Taylor.

Look What You Made Me Do

La canzone è una vendetta contro Katy Perry e Kanye West al contempo. Ecco le belle parole che Taylor spende per Katy “Non mi piacciono i tuoi giochetti, non mi piace il tuo palco storto, la parte che mi hai fatto passare, quella della pazza, no tu non mi piaci. A me non piace il tuo crimine perfetto, come ridi mentre menti, tu hai detto che la pistola era mia, non è carino, no tu non mi piaci.” Ma è il titolo che si riferisce a Katy, dicendo che lei ha dovuto farle una cosa brutta, distruggerla. Infatti dice anche “Non mi piacciono le chiavi del tuo regno, un tempo appartenevano a me.” Poi c’è una parte dedicata a Kanye West, che sul palco dei VMA 2009 ha detto che il premio che aveva ricevuto Taylor non era meritato, doveva riceverlo Beyoncé, e come ha detto questa frase, tutte le persone presenti hanno applaudito a Beyoncé, che si guardava attorno sorridendo e piangendo di gioia, con una faccia felice e soddisfatta, soddisfatta della figura in cui è stata inclusa Taylor. Il pubblico ha applaudito a lungo a Kanye e a Beyoncé. Oltre a ciò, Taylor che è rimasta sul palco sconvolta, ha ricevuto nel 2016 – quindi 7 anni dopo- una telefonata per la canzone di Kanye con Rihanna “Famous”. La telefonata è stata registrata da Kanye e Kim Kardashian, che però dopo l’hanno modificata. Quando uscì la verità, tra il 2019 e il 2020 il rapper fu sbugiardato e la sua carriera in parte rovinata. In una scena Taylor fa una piccola frecciatina al rapper rispondendo al telefono, e poi nella scena finale, vestita come ai VMA 2009, dice che non avrebbe mai voluto trovarsi  in una simile situazione.

Mad Woman

 

“Cosa hai pensato che avrei detto? Uno scorpione punge quando reagisce? Colpiscono per uccidere e tu sai che lo farò. Sai che lo farò.  Cosa canti sul tuo viaggio verso casa? Vedi la mia faccia nel prato del vicino? Lei sorride?
Oppure dice “Fo**iti per sempre”?” La canzone è riferita a Scott Borchetta, che ha venduto tutto il repertorio di Taylor Swift a Scooter Braun, che poi ha dato della pazza a Taylor: “Ogni volta che mi chiami pazza, divento più pazza” risponde Taylor. La canzone sembra parlare di un amante di Taylor che l’ha ferita. Ma non è così. Dopo tempo, Taylor ha spiegato che si riferisce a Borchetta, che incolpa di averla fatta impazzire: “E non c’è niente come una donna matta, che vergogna che sia ammattita. A nessuno piace una donna matta, l’hai fatta così. E colpirai quell’orso fino a quando i suoi artigli non verranno fuori, e trovi qualcosa per avvolgere il cappio.” Poi si rivolge a Scooter Braun: “Mi sto prendendo il mio tempo, prendendo il mio tempo, perché mi hai preso tutto. Ti guardo arrampicarti, guardarti arrampicarti sopra persone come me.” Questa parte è chiaramente riferita a Braun, il quale ha preso tutti i soldi delle royalty che spettavano a Taylor, motivo per il quale lei si prende il suo tempo e ri-registra i suoi album. Insomma questi due devono pagarla per ciò che le hanno fatto. Prima del ponte, spiega come i due si siano messi d’accordo per complottare contro di lei: “È ovvio che mi vogliono morta, lui ha unito voi due davvero bene.”

Taylor ne ha per tutti e tutte! Non fate un torto a Taylor o lei si vendicherà! E si sa, la vendetta va servita fredda. Anche dopo anni, motivo per cui queste faide sono durate anni, e alcune sono ancora in corso.

 

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello