Taylor Swift è l’industria musicale

La nuova classifica della Billboard Hot 100 lo dimostra

Se diciamo che Taylor Swift è l’industria musicale, non ci sbagliamo affatto… Ogni suo album porta rivoluzioni in classifica, con 7 top 10 da “1989 Taylor’s Version” e 1 da “Lover”, per un totale di 8 canzoni in Top 10 questa settimana, Taylor Swift conferma che ormai è diventata un fenomeno commerciale di massa, con canzoni che sanno raggiungere traguardi altissimi, più alti che quelli di molte altre cantanti…Addirittura occupare otto dei dieci posti della Top 10.

Ecco la Billboard Hot 100 della settimana, a partire dal 6 Novembre:

Doja Cat è ancora alla #4 con “Paint The Town Red” e “Snooze” di SZA alla 8, ma ci sono ben otto canzoni di Taylor al primo, secondo, terzo, quinto, sesto, settimo, nono e decimo posto.

Di queste due (“Style” alla #9 e “Bad Blood” alla #7) erano già uscite una prima volta nel 2014, portando grandioso successo, mentre le altre cinque da “1989 (Taylor’s Version)” sono track “From The Vault”, pubblicate per la prima volta nella ristampa del 2023. Alla #1 troviamo “Is It Over Now?

Per quanto riguarda “Cruel Summer” alla #6, la canzone era uscita nel 2019, nell’album “Lover”,  ma è rientrata in classifica, ancora verso la fine dello scorso anno, durante il The Eras Tour, pur non essendo mai diventata singolo, arrivando alla #1 e Taylor ha pubblicato un apposito EP di 3 canzoni per celebrarla.

 

 

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello