Daddy Yankee ha sentito la chiamata di Dio! ✝ 😇

Il cantante rap e Reggaeton ha sentito la chiamata del Signore, e vuole usare i suoi mezzi per evangelizzare

Un’opera di bene: usare la musica per Dio. Usare i propri mezzi per Dio. Il cantante che ha inventato il genere Reggaeton con canzoni come “Gasolina” e “Con Calma”, il cui remix con Katy Perry è valso un disco di diamante (un riconoscimento ancora più importante del disco di platino) ha dichiarato di aver capito di aver fatto del bene con la sua musica:  “prima i ragazzi del mio quartiere sognavano di diventare spacciatori da grandi, ora sognano di diventare cantanti.” Ma – nonostante questo – deve evangelizzare ulteriormente il mondo, e quindi seguirà il Signore, Gesù stesso l’ha chiamato, e lui è disposto a seguirlo a qualunque costo, anche quello di cambiare la sua musica o accantonarla. Se prima la cosa non era ancora confermata, ora lo è:

Daddy Yankee dirà addio definitivamente al mondo della musica per seguire Gesù.

Un atto nobile e caritatevole. Yankee ha affermato di aver più volte sentito un vuoto nella sua vita che non sapeva come riempire, finché non ha capito che doveva farlo lasciando entrare Nostro Signore Gesù Cristo nella sua vita.

Nell’ultimo concerto del suo ultimo tour, tenutosi a Porto Rico, il rapper e cantante ha affermato: “gente mia, questo giorno per me è il più importante della mia vita. E voglio condividerlo con voi perché vivere una vita di successo non è la stessa cosa che vivere una vita con uno scopo.  La fede religiosa ha la capacità di riempire il vuoto che ho sentito per molto tempo.” Ma qual è questo scopo? Per farlo ha citato un verso del Vangelo secondo Marco 8,34-38.9,1: “Che vantaggio avrà un uomo a guadagnare il mondo intero, ma a perdere la sua anima? Per questo stasera riconosco e non mi vergogno di dire al mondo intero che Gesù vive in me e che io vivrò per lui“. In seguito ha dichiarato che grazie alle sue “conoscenze” nel campo dei V.I.P. e della scena internazionale, invierà il messaggio di Gesù al mondo. Nel frattempo ha anche lanciato un appello a tutti i suoi follower e fan per la conversione: “Seguite Gesù Cristo, che è la via, la verità e la vita. Proprio come Gesù, con la sua misericordia, mi ha permesso di viaggiare per il mondo, nella tua misericordia, Padre, spero che tu mi permetta di evangelizzare il mondo da Porto Rico“. Ha utilizzato anche dei droni per formare nel cielo la scritta luminosa “Cristo Viene”. Daddy Yankee lascia questo lavoro dopo oltre 30 anni di carriera, per la precisione 32.

Uno scopo sicuramente nobile…Molte persone che seguono o fanno parte del mondo della musica infatti non conoscono (o non riconoscono) Gesù Cristo, e questo suo messaggio potrebbe essere la prima goccia di un mare di conversioni, in tempi come questi, molto difficili, dove l’uomo si è allontanato da Dio.

E voi cosa ne pensate? Sareste capaci di lasciare un lavoro che vi renderebbe milionari per seguire Gesù Cristo e promuovere la sua parola?

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello