Taylor Swift “Haunted” video, testo, traduzione e significato

Da alcuni elogiata come la migliore canzone di Taylor, “Haunted” è un singolo promozionale dal suo album del 2010 “Speak Now”.

“Haunted” letteralmente “infestata, perseguitata, tormentata da spiriti maligni” (il termine hauted indica sempre un’infestazione da parte di qualcosa di soprannaturale, maligno, che non può essere spiegato, come uno spettro o un’entità maligna) è una canzone che narra di come – al termine di una relazione – Taylor resti “infestata/perseguitata/posseduta” dallo spettro della sua relazione passata.

Taylor Swift ha iniziato lo sviluppo del suo terzo album in studio, “Speak Now” , pubblicato nel 2010, due anni prima della sua uscita. Ha concepito l’album come una raccolta di canzoni sulle cose che avrebbe voluto ma che non era in grado di fare con le persone che aveva incontrato nella vita reale. Tutte le canzoni dell’album sono state scritte esclusivamente da Taylor Swift, che lo ha coprodotto con Nathan Chapman . Swift è stata ispirata a scrivere “Haunted” dopo essersi svegliata con una consapevolezza inquietante che qualcuno di cui era innamorata stava andando alla deriva. Per questo motivo, ha immaginato che la musica “riflettesse l’intensità dell’emozione di cui parla la canzone” e ha chiesto a Paul Buckmaster di arrangiare gli archi . Entrambi hanno registrato gli archi ai Capitol Studios di Los Angeles .

“Haunted” è stata inclusa come dodicesima traccia in Speak Now , pubblicato il 25 Ottobre 2010 dalla Big Machine Records . Una versione acustica della canzone è stata rilasciata anche come parte di un’edizione deluxe esclusiva di Target dell’album.  Ha debuttato e raggiunto la posizione numero 61 nella Canadian Hot 100 e la numero 63 nella Billboard Hot 100 degli Stati Uniti. Nel Novembre 2011, tutti i brani deluxe di Speak Now sono diventati disponibili per il download esclusivo di iTunes ; la Big Machine Records ha pubblicato la versione acustica di “Haunted” sulla piattaforma l’8 Novembre. La canzone è rientrata nella Billboard Hot 100 al numero 98 il 26 Novembre 2011.

Il 27 Dicembre 2017, la canzone ha ricevuto la certificazione come Disco d’Oro dalla Recording Industry Association of America (RIAA) per aver raggiunto le 500.000 unità negli Stati Uniti. Nel novembre 2023, la versione acustica è stata certificata oro dall’Australian Recording Industry Association (ARIA) per aver venduto oltre 35.000 unità in Australia; anche l’originale ha ricevuto la certificazione nel gennaio 2024.

Interpretazione dei testi

“Haunted” dura 4 minuti e 2 secondi.  Ha un arrangiamento orchestrale contenente violini, accenti tesi e contro-melodie drammatiche. La produzione incorpora delle note suonate e interrotte che si alternano agli archi orchestrali e alla chitarra elettrica solista della canzone , entrambi i quali si mescolano per creare un riff strumentale composito sfacciato . Presenta anche una linea di pianoforte drammatica e una batteria pesante, persistente.

I critici hanno considerato la canzone uno dei brani di “Speak Now” che ha sperimentato oltre lo stile country di Taylor.  Nate Jones di Vulture descrisse la musica come ” goth-rock in stile Evanescent “, mentre il giornalista del New York Times Jon Caramanica la definì “inno rock da arena “. Il musicologo James E. Perone ha affermato che la canzone combinava rock da arena e stili contemporanei con “grandi produzioni e teatro musicale”.  Chris Willman di Yahoo! Music affermava che “Haunted” era musicalmente la canzone più drammatica dell’album e pensava che la traccia avesse “qualità degli Evanescent”. Matt Bjorke di Roughstock era d’accordo e attribuiva il sentimento al groove della canzone . Carena Liptak di Taste of Country pensava che la canzone ricordasse gruppi rock come la band già menzionata, gli Evanescent.  Roisin O’Connor di The Independent ha scritto che un certo numero di elementi musicali erano troppo drammatici per Swift. Hannah Dailey di Billboard e James Rettig di Stereogum pensavano che virasse verso il pop-punk. John J. Moser per  The Morning Call,  ha scritto che la canzone aveva “un’atmosfera quasi emo e un approccio drammatico”.

Il testo di “Haunted” è ambientato alla fine di una relazione con il personaggio di Taylor che implora il suo amante di non lasciarla. L’amante si allontana da lei e lei è tormentata dalle conseguenze della loro relazione: “Qualcosa è andato terribilmente storto / Sei tutto ciò che volevo”.  Inoltre non riesce a dimenticare la storia d’amore. Dave Heaton di PopMatters pensava che ricordasse il film Vertigo (1958) affermando che Taylor Swift faceva sembrare la “rottura come una morte”.

TESTO E TRADUZIONE

 

(EN)

You and I walk a fragile line
I have known it all this time
But I never thought I’d live to see it break
It’s getting dark and it’s all too quiet
And I can’t trust anything now
And it’s coming over you like it’s all a big mistake
Oh, I’m holding my breath
Won’t lose you again
Something’s made your eyes go cold
Come on, come on, don’t leave me like this
I thought I had you figured out
Something’s gone terribly wrong
You’re all I wanted
Come on, come on, don’t leave me like this
I thought I had you figured out
Can’t breathe whenever you’re gone
Can’t turn back now, I’m haunted
Stood there and watched you walk away
From everything we had
But I still mean every word I said to you
He will try to take away my pain
And he just might make me smile
But the whole time I’m wishing he was you instead
Oh, holding my breath
Won’t see you again
Something keeps me holding on to nothing
Come on, come on, don’t leave me like this
I thought I had you figured out
Something’s gone terribly wrong
You’re all I wanted
Come on, come on, don’t leave me like this
I thought I had you figured out
Can’t breathe whenever you’re gone
Can’t turn back now, I’m haunted
I know
I know
I just know
You’re not gone, you can’t be gone, no
Come on, come on, don’t leave me like this
I thought I had you figured out
Something’s gone terribly wrong
Won’t finish what you started
Come on, come on, don’t leave me like this
I thought I had you figured out
Can’t breathe whenever you’re gone
Can’t go back, I’m haunted
Oh-oh, oh-oh, oh-oh, oh-oh-oh
You and I walk a fragile line
I have known it all this time
Never ever thought I’d see it break
Never thought I’d see it

⬇⬇⬇ L’articolo continua sotto

 

(IT)

Tu ed io camminiamo su una linea fragile
L’ho saputo per tutto questo tempo
Ma non avrei mai pensato che sarei sopravvissuta abbastanza da vederla rompersi
Si sta facendo buio ed è tutto troppo silenzioso
E non posso fidarmi di nulla adesso
E ti sta prendendo come se fosse tutto un grosso errore
Oh, sto trattenendo il respiro
Non ti perderò di nuovo
Qualcosa ti ha ghiacciato gli occhi
Dai, dai, non lasciarmi così
Pensavo di averti capito
Qualcosa è andato terribilmente storto
Sei tutto ciò che volevo
Dai, dai, non lasciarmi così
Pensavo di averti capito
Non riesco a respirare quando non ci sei
Non posso tornare indietro adesso, sono perseguitata
Rimasi lì e ti guardai andartene
Da tutto ciò che avevamo
Ma continuo a credere in ogni parola che ti ho detto
Lui cercherà di portare via il mio dolore
E potrebbe farmi sorridere
Ma per tutto il tempo desidero che lui invece sia tu
Oh, trattengo il respiro
Non ti rivedrò più
Qualcosa mi tiene aggrappata al nulla
Dai, dai, non lasciarmi così
Pensavo di averti capito
Qualcosa è andato terribilmente storto
Sei tutto ciò che volevo
Dai, dai, non lasciarmi così
Pensavo di averti capito
Non riesco a respirare quando non ci sei
Non posso tornare indietro adesso, sono perseguitata
Lo so
Lo so
So soltanto
Non te ne sei andato, non puoi andartene, no
Dai, dai, non lasciarmi così
Pensavo di averti capito
Qualcosa è andato terribilmente storto
Non finirò quello che hai iniziato
Dai, dai, non lasciarmi così
Pensavo di averti capito
Non riesco a respirare quando non ci sei
Non posso tornare indietro, sono perseguitata
Oh-oh, oh-oh, oh-oh, oh-oh-oh
Tu ed io camminiamo su una linea fragile
L’ho saputo per tutto questo tempo
Non avrei mai pensato di vederla rompersi
Non avrei mai pensato di vederla

 

⬇⬇⬇ L’articolo continua sotto

 

 

 

 

Ricezione Critica

Le recensioni iniziali e retrospettive di “Haunted” sono state generalmente positive. I critici hanno commentato la produzione in modo positivo. Perone considerava la canzone memorabile e un punto culminante di “Speak Now” per la sua composizione. Caramanica ha applaudito la versatilità di Chapman come produttore dell’album e ha scelto “Haunted” come esempio.  Jane Song dei Paste ha detto che Swift “dovrebbe usare più strumenti a corda nella sua musica”. Liptak credeva che fosse divertente vederla esplorare toni più scuri e che avesse il “trattamento musicale perfetto” per la narrazione, ma pensava che fosse “non del tutto oltre il punto di non salvezza” . Rettig ha scritto che la canzone suonerebbe meglio se Swift la eseguisse con una produzione diversa.

La voce di Swift ha ricevuto commenti. La scrittrice del Los Angeles Times Ann Powers l’ha elogiata per come ha gestito il climax della canzone. Moser considerava “Haunted” uno dei migliori brani dell’album e un “cambiamento impressionante” e pensava che la voce di Swift “esagerata, eccessiva e scoppiettante” fosse efficace . Willman, scrivendo per Variety , credeva che fosse lì che “aveva un tocco di stridore da ragazzina nella sua voce” che, sebbene non tecnicamente abile, “non significa che non possiamo sentire una fitta di pittoresca nostalgia di lei nella prestazione eccessiva del brano”. Matthew Horton della BBC Music ha scritto che lo “[strappo] di Swift con la sua Bonnie Tyler interiore agitata ” nella traccia era “meno convincente” e la faceva sembrare fuori luogo nell’album. Jones ha detto che ci è quasi riuscita con “Haunted”, ma ha pensato che la sua voce non fosse abbastanza forte da ottenere la “performance sfrenata” che intendeva.

I critici hanno discusso anche della scrittura delle canzoni e dei testi. Dailey considerava la canzone misteriosa e pittoresca, e un “banger” che “cattura una tensione più oscura dei temi magici” dell’album. Uno staff di Billboard ha ritenuto che la scrittura melodrammatica di Swift in “Haunted” ne facesse un “taglio profondo estremamente avvincente” e straordinario perché pensavano che non seguisse la formula delle canzoni di rottura. Sam Gnerre del Los Angeles Daily News pensava che la canzone fosse troppo lunga, ma disse che conteneva ancora la  “grande” abilità di Taylor Swift nello scrivere canzoni. Hannah Mylrea di NME considerava la canzone una “sorella minore delle favole epiche di Swift” ma sentiva che “[mancava] la sfumatura che hanno alcuni dei suoi incantevoli romanzi ideali che hanno gli altri brani”.

Haunted – Taylor’s Version

Swift ha lasciato la Big Machine e ha firmato un nuovo contratto con Republic Records nel 2018. Ha iniziato a ri-registrare i suoi primi sei album in studio nel Novembre 2020. La decisione è seguita a una disputa del 2019 tra Swift e il talent manager Scooter Braun , che ha acquisito Big Machine Records, sui master degli album di Swift che l’etichetta aveva pubblicato. Riregistrando gli album, Swift aveva la piena proprietà dei nuovi master, il che le ha permesso di incoraggiare la licenza delle sue canzoni ri-registrate per uso commerciale nella speranza di sostituire i master di proprietà della Big Machine.  Ha indicato le ri-registrazioni con il sottotitolo “Taylor’s Version”.

La ri-registrazione di “Haunted” si intitola “Haunted (Taylor’s Version)” ed è stata inclusa in “Speak Now (Taylor’s Version)”, la ri-registrazione dell’album, che è stata rilasciata il 7 Luglio 2023 . Ha più riverbero e tre secondi aggiuntivi rispetto all’originale. Kate Solomon di “The I” ha detto che “l’elevata drammaticità” della traccia ri-registrata le ha dato un nuovo apprezzamento per essa “Haunted (Taylor’s Version)” ha avuto buoni risultati commerciali. La canzone ha debuttato e raggiunto la posizione numero 50 nella Billboard Hot 100  e la numero 22 in Hot Country Songs. Ha raggiunto anche il numero 83 nella classifica dello streaming audio del Regno Unito.

Esibizioni Live

Il 25 Novembre 2010, Swift ha eseguito “Haunted” durante uno speciale per la Festa del Ringraziamento della NBC “Speak Now”, che ha avuto luogo alla Psycho House negli Universal Studios di Hollywood ; era accompagnata da una band con una sezione d’archi. Larisha Paul di Rolling Stone ha elogiato l’emozione e la vulnerabilità della performance. Taylor Swift ha incluso la canzone nella scaletta del suo secondo tour da headliner, Speak Now World Tour (2011-2012), in cui ballerini aerei cadevano da enormi campane, che Swift colpiva con mazze mentre si esibiva. Kevin Coffey dell’Omaha World-Herald ha riferito che il set della canzone era il più grande dell’intero concerto e in cui la voce di Swift era eccezionalmente forte.

Swift cantava “Haunted” fuori dalle scalette dei suoi tour successivi. È stato eseguito durante il primo spettacolo di Glendale del suo Red Tour (2013-2014) e il secondo spettacolo di Landover del suo Reputation Stadium Tour (2018). Nel The Eras ​​Tour (2023–24), Swift ha cantato la canzone come traccia autonoma con una chitarra acustica nel primo spettacolo a Detroit il 9 Giugno 2023 e come mashup con la sua canzone ” Exile ” (2020) con un pianoforte al terzo spettacolo a Sydney, il 25 Febbraio 2024.

Successo Commerciale

Versione originale -2010

Grafico (2010-2011) Posizione di punta
Canada ( Canadese Hot 100 ) 61
Billboard Hot 100 degli Stati Uniti  63

Certificazioni

Certificazioni per “Haunted”
Regione Certificazione Unità /vendite certificate
Australia ( ARIA ) Oro 35.000 
Australia ( ARIA )
Versione acustica
Oro 35.000 
Stati Uniti ( RIAA )  Oro 500.000 
 Dati di vendita+streaming basati sulla sola certificazione.

 

Taylor’s Version – 2024

Andamento in classifica di “Haunted (Taylor’s Version)”
Grafico (2023) Posizione di punta
Australia ( ARIA ) 48
Canada ( Canadese Hot 100 ) 55
Global 200 ( Classifica ) 53
Nuova Zelanda ( Musica registrata NZ ) 40
Filippine ( Billboard )  25
Singapore ( RIAS )  20
Streaming nel Regno Unito ( OCC )  83
Billboard Hot 100 degli Stati Uniti 50
Canzoni hot country statunitensi ( Billboard) 22

 

Il mio pensiero

“Haunted” è una delle mie canzoni preferite da “Speak Now (Taylor’s Version)“, ed per me è chiaro pensare ad “Haunted” ogni volta che penso a questo album. Sicuramente è stata una delle prime canzoni di Taylor ad abbandonare il genere country, per entrare in un genere rock, con un’emozionante groove dark-pop crescente ed elementi emo. Una canzone che semplicemente…adoro!

Ma ora fatemi sapere i vostri di pensieri su questa canzone e cosa ne pensate al riguardo!

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello