Eiffel 65, Loredana Bertè – Bestiale – video e testo del nuovo tormentone estivo

Anche quest’anno, Loredana Bertè torna col nuovo tormentone estivo, “Bestiale” in collaborazione con gli Eiffel 65

Finalmente è uscito il video di “Bestiale” degli Eiffel 65 in collaborazione con Loredana Bertè. Presentato per la prima volta in anteprima al TG5, il 24 Maggio 2024, data della pubblicazione del singolo. Il video è uscito il 3 Giugno 2024.

Nel video vediamo una Loredana Bertè decisamente più giovane, anche se a cartoni animati, che viaggia in auto con gli Eiffel 65, in una scena molto anni ’80, con videocassette e jukebox, su una strada ispirata alla California che porta al mare.

La canzone è composta anche da background vocali che sono fischi.

Vediamo il testo del singolo:

TESTO

[Loredana Bertè]
Bestiale
[Jeffrey Jey]
Ventiquattr’ore di stress, vivo in ritardo di un’ora
A correre come Leclerc, senza sapere per cosa
Dovrei stare più tempo con te, o iscrivermi a un corso di yoga
Magari non fare niente, ma farlo bene, uoh-oh[Jeffrey Jey]
Ma tu voglia di dance all night
Forse non ce l’hai
Tu non cerchi guai d’estate

[Loredana Bertè]
Io metto un disco in un jukebox per rallentare
Mi godo un attimo di mare in santa pace
Perché stanotte non voglio scappare
Davvero, sennò che malattia
Questa maledetta frenesia bestiale

[Jeffrey Jey, Loredana Bertè]
Sei lontana, il business mi chiama
Stasera ceno con la fame d’aria
Trovare un’oasi in questa savana
O una semplice festa di strada
Correvo nel mondo, Milano e Manila
Stavo perdendo anche te
Sempre a duemila, come se fossi su un jet

Ma tu voglia di dance all night
Forse non ce l’hai
Tu non cerchi guai d’estate[Loredana Bertè]
Io metto un disco in un jukebox per rallentare
Mi godo un attimo di mare in santa pace
Perché stanotte non voglio scappare
Davvero, sennò che malattia
Questa maledetta frenesia

[Jeffrey Jey]
Mi prende male, male, più della nostalgia
Questa male, male, maledetta frenesia bestiale (Bestiale)
Bestiale (Bestiale)
Non so dire più niente
Cosa succederà?

[Loredana Bertè & Jeffrey Jey]
Io metto un disco in un jukebox per rallentare
Mi godo un attimo di mare in santa pace
Perché stanotte non voglio scappare
Davvero, sennò che malattia
Questa maledetta frenesia bestiale (Bestiale)

[Loredana Bertè & Jeffrey Jey]
Bestiale (Bestiale)
Bestiale (Bestiale)
Questa maledetta frenesia bestiale

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello